Lana

Purtroppo la situazione di Lana è diventata ancora più urgente, la proprietaria non se ne prende più cura e le sue condizioni stanno peggiorando…
Se non riusciremo a trovare una soluzione il suo destino sarà quello di finire qui in rifugio che, vista la sua condizione, non è sicuramente la migliore situazione auspicabile per un cane che stà già parecchio male.
Per via del suo problema Lana, ogni volta che mangia, deve stare ferma sul seggiolone per favorire lo scorrimento del cibo lungo l’esofago.
Infatti Lana soffre di megaesofago, una patologia che consiste in una perdita di elasticità dell’esofago la cui dilatazione, in uno o più punti, impedisce il normale transito del cibo verso lo stomaco.
Lana per facilitare il proseguimento del cibo, o dei liquidi, deve evitare di abbassare il capo durante il pasto o l’abbeverata in modo tale da favorirne l’arrivo allo stomaco; sfruttando appunto la forza di gravità.

Lana è un essere in difficoltà che chiede solo di essere aiutato, non lasciamola da sola…
Per informazioni contattateci al 3357411410